13.06.19 – Una Emilie Kempin-Spiry, tutte Emilie

Una Emilie Kempin-Spiry, tutte Emilie

Il 13 giugno alle 20.30 nell’aula magna del campus di Lugano – alla vigilia dello sciopero femminista – l’Istituto di diritto e il Servizio pari opportunità portano all’USI uno spettacolo teatrale sulla storia di Emilie Kempin-Spyri (1853-1901), la prima giurista svizzera. Un viaggio temporale ed emotivo fatto dalla Emilie di ieri e da tutte le Emilie di oggi, per affrontare importanti questioni di genere. Singolare, universale. È la storia di Emilie Kempin-Spyri, la prima donna giurista in Svizzera che, alla fine dell’800, fu costretta ad emigrare negli Stati Uniti perché non poteva praticare il diritto nel proprio paese. Per circa un’ora, questo spettacolo/studio ci fa vivere il viaggio fisico, temporale ed emotivo fatto da Emilie, e da tutte le Emilie di ieri e di oggi, per trovare il proprio spazio di giustizia e libertà nel mondo. Attraverso la rievocazione di questa figura importantissima della storia svizzera, e non solo, lo spettacolo propone una riflessione sul ruolo della donna nella società civile, politica, lavorativa e privata. Seguirà un rinfresco.

SUPERGIÙ TEATRO (www.supergiuteatro.com)

Maggiori informazioni qui: https://www.usi.ch/en/feeds/10601